A metà del XV sec. il beato Angelico affresca la Cappella Niccolina:
nella Chiesa di Santa Trinità a Firenze
nel Convento di Santa Maria sopra Minerva a Roma
nel Convento di San Marco a Firenze
nei Palazzi vaticani a Roma