Il Trattato sul funzionamento dell'UE prevede che il cittadino dell'Unione:
abbia il diritto di voto e di eleggibilitĂ  alle elezioni del Parlamento europeo e alle elezioni comunali nello Stato membro in cui risiede, alle stesse condizioni dei cittadini di detto Stato
abbia il diritto di eleggibilitĂ  alle sole elezioni del Parlamento europeo nello Stato membro in cui risiede, alle stesse condizioni dei cittadini di detto Stato
non abbia il diritto di eleggibilitĂ  alle elezioni del Parlamento europeo e alle elezioni comunali nello Stato membro in cui risiede
se risiede in uno Stato membro diverso dal Paese di origine, possa esercitare il solo diritto di voto alle elezioni del Parlamento europeo