Il Comitato per l'occupazione costituito ai sensi dell'art. 150 del Trattato sul funzionamento dell'Unione Europea (TFUE) ha il fine di:
promuovere il coordinamento tra gli Stati membri per quanto riguarda le politiche in materia di occupazione e di mercato del lavoro
dare la possibilità alle parti sociali di esprimere formalmente la loro opinione nel processo legislativo dell'Unione Europea concernente la tematica dell'occupazione
formulare pareri su questioni riguardanti l'UE ed esprimere formalmente un'opinione sulle proposte legislative dell'UE concernenti la tematica del lavoro
organizzare concorsi finalizzati all'assunzione di personale in tutte le istituzioni dell'UE