Ai sensi dell'articolo 3 del d.lgs. 165/2001, sono esclusi dal processo di privatizzazione del pubblico impiego:
i magistrati, gli avvocati e i procuratori dello Stato, il personale militare e quello di polizia
unicamente i magistrati
solo il personale militare e quello di polizia
solo magistrati, avvocati e procuratori dello Stato