Ai sensi dell'art. 63, comma 1, del d.lgs. 165/2001, sono devolute al giudice ordinario, in funzione di giudice del lavoro:
esclusivamente le controversie in materia di contrattazione collettiva nel settore pubblico
solo le controversie in materia di retribuzione relative ai rapporti di lavoro alle dipendenze delle Pubbliche Amministrazioni
esclusivamente le controversie in materia di procedure concorsuali per l'assunzione dei dipendenti delle Pubbliche Amministrazioni
tutte le controversie relative ai rapporti di lavoro alle dipendenze delle Pubbliche Amministrazioni, salvo alcune eccezioni previste dal decreto medesimo