3.465 Il D. Lgs. n. 297/1994 art. 192 comma 3 prevede:
Il Consiglio di classe può consentire l'iscrizione di giovani provenienti dall'estero, i quali provino, sulla base dei titoli di studio conseguiti in scuole estere, di possedere adeguata preparazione sull'intero programma prescritto
lo scambio di alunni tra le istituzioni scolastiche italiane e di altri Paesi
il Consiglio di classe effettua la valutazione, periodica e annuale degli apprendimenti in relazione agli insegnamenti previsti
le esperienze di studio compiute all'estero dagli alunni devono avere durata breve