Powerpoint 2010 - Disegnare oggetti pt.1

Powerpoint 2010 mette a disposizione un set di strumenti molto validi per la realizzazione di contenuti grafici; scopriamone insieme il funzionamento.

Inserire oggetti di diversi tipi in una diapositiva: linee, frecce, frecce a blocchi, rettangoli, quadrati, cerchi, ovali, caselle di testo

Nella scheda Inserisci si trova il gruppo Illustrazioni. Qui è presente il comando Forme, nel cui menù a tendina si trovano diverse forme, divise per categorie, che è possibile aggiungere alla diapositiva.

Menù a tendina Forme per l'inserimento di disegni

Il clic su una di queste trasforma la freccia del mouse in un cursore di precisione, formato da una croce. Posizionandosi in un punto qualsiasi della slide, tenendo premuto il tasto sinistro, è possibile muoversi e disegnare la forma scelta.

Rilasciato il tasto sinistro, questa viene inserita nella slide, rimanendo selezionata. La selezione attiva le maniglie che ne permettono un’ulteriore ridimensionamento, se necessario.

Volendo inserire ulteriori forme, quali frecce, rettangoli o qualsiasi altra forma, ripetere la selezione nel menù a tendina e disegnarlo sul piano di lavoro.

Nella categoria Forme del menù a tendina, si trova in prima posizione la casella di testo, una particolare forma che non ha uno sfondo e un bordo preimpostati, nella quale risulta subito attivo il cursore per poter inserire testo.

Nella categoria Linee si trovano le linee, rette e curve, oltre ai connettori. Questi ultimi sono un tipo particolare di linee, semplici o con frecce, che possono collegarsi ad altre forme e restare agganciate a queste quando vengono spostate. Molto utili se si devono creare degli schemi o diagrammi di flusso.

La categoria Frecce, invece, contiene delle forme di tipo freccia, con disegni diversi. Il loro inserimento è analogo alle forme citate in precedenza.

Commenti