Powerpoint 2010 - Diapositive

Analizziamo, in questo nuovo tutorial per Powerpoint 2010, l'oggetto Diapositive.

Scegliere un layout predefinito diverso per una diapositiva

All’apertura di una nuova presentazione, alla slide viene assegnato un layout (aspetto grafico) predefinito di tipo Titolo e sottotitolo. Inserendo un’altra diapositiva, questa avrà layout Titolo e contenuto.

Altri layout disponibili prevedono l’inserimento di Immagini, Clipart, SmartArt, Audio e Video all’interno della slide, cercando di soddisfare il più possibile le esigenze dell’utente.

Volendo modificare il layout assegnato dall’applicazione, selezionare la diapositiva da modificare, quindi cliccare sul pulsante Home | Diapositive | Layout. Nell’elenco sono riportati i diversi tipi disponibili. Sceglierne uno e fare clic per applicarlo.

In alternativa è possibile fare un clic destro su un punto libero della diapositiva. Nel menù contestuale si trova il medesimo comando Layout che permette di sceglierne uno tra quelli in elenco.

Applicare un modello di struttura disponibile ad una presentazione

Per modello di struttura s’intende un tema grafico per la presentazione, in cui sono già stabiliti una combinazione di colori, tipo di carattere ed effetti.

Nella scheda Progettazione è presente il gruppo Temi che offre una scelta ampia da poter applicare. Sarà sufficiente fare un clic sul tema desiderato perché questo sia applicato all’intera presentazione.

In fondo al riquadro del gruppo Temi, comunque, sono disponibili i pulsanti per modificare la combinazione dei colori, dei tipi di carattere e degli effetti per una maggiore personalizzazione.

Modificare il colore dello sfondo di specifiche diapositive, di tutte le diapositive

Finestra di dialogo Formato sfondo di PowerPoint 2010La modifica del colore di sfondo di una o più diapositive, a scelta dell’utente, può avvenire cliccando il comando Progettazione | Sfondo | Stili sfondo | Formato sfondo…, che apre la finestra della figura a fianco.

Scegliere l’opzione desiderata, attivando i colori a tinta unita o sfumature, oltre a poter usare un’immagine o una trama, regolando anche la relativa trasparenza.

Cliccando sul pulsante Chiudi, le scelte effettuate verranno applicate alla sola diapositiva attiva. Cliccando sul pulsante Applica a tutte, tale sfondo verrà impostato per l’intera presentazione.

La finestra di dialogo può essere aperta anche con un clic destro su un punto vuoto della diapositiva. Vi si trova il comando Formato sfondo, lo stesso appena visto.

 

Aggiungere una nuova diapositiva con un layout specifico, quale: diapositiva titolo, grafico e testo, elenchi puntati, tabella/foglio di calcolo

Una nuova presentazione vuota viene creata con una diapositiva Titolo e sottotitolo.

Per aggiungere nuove diapositive, attivare il comando Home | Diapositive | Nuova diapositiva.

Il pulsante è diviso in due parti: quella superiore inserisce una diapositiva Titolo e contenuto; la parte inferiore apre un menù a tendina che permette di scegliere un layout diverso.

Sotto ogni tipo diapositiva è riportato il nome da cui si desume il tipo di layout che applicherà.

È sufficiente un clic per inserire la slide nella presentazione.

In particolare è da far notare che i layout Contenuto inseriscono delle caselle con delle icone all’interno. Tali icone permettono la scelta del tipo di contenuto da inserire, quali Testo, Grafici, SmartArt, Tabelle, Audio e Video.

Il contenuto testuale viene sempre inserito sotto forma di elenco puntato.

Copiare, spostare diapositive all’interno di una presentazione, tra presentazioni aperte

All’interno di una stessa presentazione, si possono usare più procedure per copiare una slide all’interno della Visualizzazione normale. Tali operazioni possono essere eseguite sia su una singola diapositiva, sia su slide multiple. Le procedure di selezione multipla sono le stesse di Windows, dove con il tasto CTRL premuto è possibile selezionare quelle desiderate senza un ordine preciso. Per selezionare slide consecutive, utilizzare il pulsante SHIFT dopo aver cliccato la prima, quindi cliccare sull’ultima:

  • Clic destro sulla diapositiva da copiare, nella barra delle Diapositive (sulla destra). Quindi un clic sul comando  Duplica diapositiva. Una copia verrà inserita subito dopo la slide selezionata.
  • Tenere premuto il tasto destro sulla diapositiva da copiare, quindi trascinare il mouse e rilasciare quando si attiva il selettore. Sul menù contestuale che si apre, cliccare il comando Copia (possono essere usati anche i tasti di scelta rapida CTRL+c e CTRL+v)
  • Usare i comandi Copia e Incolla nella barra Diapositive
  • Attivare il comando Home | Diapositive | Nuova diapositiva | Duplica diapositiva. Una copia verrà aggiunta all’elenco diapositive.

Tutte queste procedure sono valide anche per la modalità di visualizzazione Diapositive.

Tra presentazioni diverse, è possibile utilizzare i comandi di COPIA e INCOLLA.

Eliminare una o più diapositive

Per eliminare una o più diapositive:

  • Selezionare la/e diapositiva/e, quindi premere CANC sulla tastiera
  • Clic destro sulla diapositiva, quindi clic sul comando Elimina diapositiva

Naturalmente sono valide le procedure di selezione multipla riportate nel paragrafo precedente.

Commenti

Contenuti correlati