LEGO Marvel Super Heroes 2

Puntuali come ogni anno, ritornano il Natale e il nuovo titolo di casa LEGO! Questa volta tocca al sequel di uno dei blockbuster dello scorso anno: è il momento di giocare a Marvel Super Heroes 2!

Forte della partnership con una tra le più grandi case dell'intrattenimento, anche quest'anno Lego ci propone un titolo che riempirà gli scaffali e le ore di videogiocatori grandi e piccini. Il rinnovato accordo con Marvel, infatti, ci consentirà ancora una volta di tuffarci in uno tra gli universi più amati, quello dei supereroi capitanati da Spider Man! Certo, il nuovo titolo sviluppato da TT Games non fa certo gridare al miracolo in termini di tecnica o innovazione ma, dietro un gameplay consolidato, si nasconde qualche chicca che farà felici i fan dei giochi della casa dei mattoncini più famosa al mondo.

Un po' di storia: il perfido Kang il Conquistatore, grazie all'assenza dei nostri eroi impegnati in una spietata lotta al crimine, prova a conquistare lo spazio-tempo viaggiando attraverso più dimensioni. In questo modo, conquistando aree provenienti dai vari mondi Marvel, riesce a creare una città chiamata Chronopolis... Ovviamente il nostro obiettivo sarà quello di riconquistare le zone perdute e di sconfiggere Kang impersonando gli eroi della casa fumettistica americana. Bene, fin qui la storia sembrerebbe un pretesto per regalare profondità a un titolo che basa il proprio successo sul divertimento più che sulla trama, eppure... Lego: Marvel Super Heroes 2 presenta novità proprio in quest'area. La presenza della città di Chronopolis,, infatti, si traduce in una larga sezione dedicata al free roaming che ci permetterà di godere al meglio del nuovo gioco di casa Traveller's Tales. Per scoprire tutti i segreti che si nascondono dietro un ottimo level design saremo felicemente costretti a utilizzare diversi super eroi, al fine di accedere ad aree segrete altimenti inarrivabili (in alcune zone, ad esempio, sarà necessario utilizzare l'abilità di Capitan America nel lancio dello scudo per attivare pulsanti altrimenti irraggiungibili, piuttosto che usare il fido martello di Thor per aprire passaggi segreti). Inoltre, la trovata dello spazio-tempo ci costringerà a muoverci avanti e indietro proprio nel tempo, per trovare la corretta soluzione ai puzzle game di cui il gioco è disseminato. Al contrario di quanto visto nel precedente capitolo, dunque, lo svolgimento della trama sarà di tipo non lineare e legato al personaggio con cui affronteremo l'avventura. Oltre che a regalare una profondità maggiore al gioco, questa trovata risulta ottima anche per aumentare la longevità di un titolo che, altrimenti, una volta finito avremmo difficilmente rigiocato. La possibilità di sbloccare nuovi mondi grazie alle abilità dei diversi personaggi, invece, farà si che, più volte, si tornerà
indietro per rigiocare un determinato livello al fine di sbloccare nuove aree e nuovi bonus.

A proposito di eroi, mai come quest'anno la scelta del proprio personaggio è stata così vasta, con la presenza di quasi tutti gli eroi di casa Marvel, Guardiani della Galassia compresi! Ovviamente non
mancheranno le classiche scene di intermezzo che strapperanno sorrisi anche ai più musoni... La difficoltà del nuovo gioco Lego, come sempre, non è altissima (e non potrebbe essere diversamente per un titolo che si rivolge anche ai più piccoli), con fasi platform arcade che si alternano a mini puzzle di soluzione mai troppo elevata. La grafica, come sempre, non fa gridare al miracolo ma compie bene il proprio dovere. Discorso a parte per il comparto audio, con musiche di ottima qualità e doppiaggio pressoché perfetto. E allora? In attesa di Marvel Super Heroes 3, niente di meglio che tuffarsi su questo titolo per regalarsi ore di divertimento anche in compagnia degli amici, grazie allo split screen e alla modalità cooperativa con possibilità di giocare con quattro fidi superamici!

VOTO
8.00
GIUDIZIO

Come sempre, alla TT Games non sbagliano il colpo. La volontà di non strafare si traduce ogni anno in giochi simpatici e di buona qualità generale, naturalmente divertenti ma senza mai gridare al miracolo. Grafica nella media, sonoro di alta qualità e giocabilità perfetta. In fondo è questo che si chiede a un
gioco di questo tipo: divertimento in compagnia, relax e... voglia di giocare ancora!