Injustice 2

I supereroi si menano anche su PC

Quello dei beat'em up è un genere che, a distanza di decenni, porta ancora tanto divertimento nelle nostre case; anche se ben lontanti dalle produzioni dell'era d'oro degli anni '90, con titoli da urlo su NeoGeo e console casalinghe a 16 bit, gli utlimi anni ci hanno regalato delle produzioni che hanno dimostrato come il picchiarsi (in digitale) sia ancora un'attività divertente, profonda e tecnica.
I ragazzi di NetherRealm Studios, dal punto di vista della produzione di beat'em up ad incontri, rappresentano una tra le più importanti realtà in attività; il loro curriculum parla chiaro e, a parte qualche piccolo passo falso dovuto forse a dei franchise "storici" con cui è sempre difficile confrontarsi, la profondità di gioco dei loro titoli raggiunge vette altissime.

Injustice 2 rappresenta la loro ultima fatica e, seppur già vista e giocata su console, da qualche giorno anche gli utenti PC Steam possono finalmente fare sfogo al loro lato più "cazzottaro"!
Una storyline efficace e ricca di intrecci e colpi di scena vede il Joker sovvertire l'ordine naturale delle cose riportando Gotham nel totale disordine; un Superman sbandato, disposto ad assolvere al compito di giustiziere per vendicare la morte di Lois (indotta dal nemico dal sorriso più irriverente della storia dei fumetti) e un Batman intenzionato a contrastare le cattive intenzioni della Justice League sono solo gli spunti iniziali per dare il via allo storymode e dare un "senso" alla lunga sequela di incontri in cui si imbatterà il giocatore.

Entrando nel vivo dell'azione, Injustice 2 mostra il suo combatsystem, solido e rodato negli anni, molto simile a quanto già visto nel primo capitolo; ancora una volta, a farla da padrone, è l'immediatezza di gioco che il sistema sviluppato da NetherRealm Studios riesce ad offrire. A rendere ancora più immediato il tutto, la modifica ai tasti di gioco (si passa dai canonici 4 tasti ai 3 tasti) e la parata automatica ottenibile semplicemente portando la leva in direzione opposta all'avversario; l'immediatezza del sistema ha, comunque il suo rovescio della medaglia che si traduce in una sensazione di "limitazione" nella gestione delle tecniche di gioco. Ben lontano dai picchiaduro di scuola nipponica, Injustice 2 lascia meno spazio all'approccio individuale in fase di tecniche d'attacco o difesa e la sensazione generale è quella di dover soltanto utilizzare l'attacco giusto al momento giusto, con colpi spesso scontati e "sicuri". A mitigare questa condizione, il roster enorme di personaggi con caratteristiche molto differenti tra loro; utilizzare un personaggio snello ed atletico è un'esperienza totalmente differente rispetto all'utilizzare un colosso di muscoli e potenza. Imparare a padroneggiare i personaggi richeide impegno e costanza, questo aumenta la longevità di gioco e la sfida generale che Injustice 2 ha da offrire; a supporto, un sistema di combo vasto e ben articolato che, sfruttando i punti forti di ogni personaggi, permette di concatenare azioni sempre valide e mai scontate o banali.

Una menzione d'onore va agli ambienti di gioco, sempre straordinariamente curati e con un look&feel di altissimo livello; scontrarsi per le vie di Gotham ha un fascino tutto suo grazie ad un lavoro meticoloso e di ottima qualità sulle texture e sui modelli degli environment. Il passo in avanti rispetto alle vecchie produzioni di NetherRealm è notevole e lo si vede sin dai primi scontri; ottima anche la gestione degli elementi distruttibili che tendono a rendere "vivo" un ambiente già di per sè di forte impatto.

Le modalità di gioco offerte da Injustice 2 sono davvero tante e, oltre allo storymode, il Multiverso (che comprende il ripercorrere lo storymode prendendo bivi di volta in volta differenti) offre un quantitativo di ore di gioco elevatissimo. Alle campagne in singolo si aggiunge un multiplayer solido con un codice matchmaking performante e server all'altezza di gestire un numero elevato di connessioni.
Non mancano infine le personalizzazioni dei combattenti, dagli outfit alternativi agli equipaggi ottenibili solo dopo aver accumulato esperienza e crediti a sufficienza.

Rimane poco da dire se non che NetherRealm Studios ha centrato, nuovamente, l'obiettivo tirando un bel calcio in faccia alle produzioni attualmente presenti sul mercato!

VOTO
8.30
GIUDIZIO

Injustice 2 arriva su PC a distanza di circa 6 mesi dalla sua incarnazione su console. Il risultato è molto soddisfacente e le aspettative sono tutte state rispettate; roster completo e all'altezza del franchise, stile grafico elevatissimo e un combatsystem rodato che avvicina tanto i neofiti quanto gli esperti. Questi ultimi, probabilmente, storceranno il naso per la gestione "tattica" un po' limitata durante gli scontri. In linea generale, Injustice 2 è un titolo da giocare e che offre ore e ore di divertimento per tutti gli appassionati di beat'em up. Molto consigliato!