ZHEROS, o della distruzione di orde robot a suon di pugni

Beat’em up alla riscossa! Una nuova startup italiana di stampo videoludico si sta facendo spazio nel mondo dei next-gen attraverso il suo progetto in sviluppo: l’azienda è la Rimlight Studios e sta per sfornare il suo primo titolo, ZHEROS.

Un universo sconosciuto e fantascientifico fa da sfondo a ZHEROS, che già dal nome rievoca suoni futuristici; i protagonisti di questo titolo sono infatti gli agenti spaziali della squadra ZHEROS, in lotta contro il crimine dilagante: Mike e la sua partner, il Capitano Dorian.
Essi dovranno salvare la galassia, facendo ricorso a cazzotti ed armi futuristiche, ed impedire che ogni singolo abitante venga mutato in una creatura aliena schiava del Dottor Vendetta: malvagio scienziato senza scrupoli dal cui laboratorio vengono sfornati robot e strani esseri per metà meccanici.

La Rimlight Studios, di origini catanesi e avviata ufficialmente nell’aprile 2014, ha dichiarato che lo sviluppo di ZHEROS si fonda principalmente sulla volontà di creare un beat’em up a scorrimento dalle caratteristiche tipiche e tuttavia rivisitate in una chiave più moderna, il più possibile aderente ad un progetto destinato a girare su piattaforme next-gen.

Da una brillante e colorata grafica 3D, alle ambientazioni fantascientifiche che circondano i bizzarri Mike e Dorian; da un’ampia selezione di combo tutta da scoprire, all’implementazione di sistemi di combattimento che prevedono l’uso di armi tecnologiche: pistole e scudi ad energia, ma anche mech da pilotare per un potere distruttivo garantito. E’ prevista inoltre sia la modalità single player che la co-op locale.

ZHEROS è un beat’em up che si appresta così ad introdursi nel mercato videoludico riproponendo un genere largamente apprezzato, ma rinnovato in molti suoi aspetti.

«Si tratta di un videogioco creato da gamers per i gamers; riprendendo una vecchia idea mai pienamente sviluppata, abbiamo deciso di dar vita a qualcosa che avremmo sempre voluto giocare, con la speranza di intrattenere quante più persone possibili», hanno dichiarato i membri di Rimlight Studios; la quale, sebbene conti 5 developers, può vantare la presenza di professionisti del settore provenienti da esperienze quali League of Legends, Crysis 2 e 3, Gears of War, F.E.A.R. ed altri titoli noti.

L’uscita di ZHEROS è prevista per il 2015 e sarà rilasciato in digital delivery per PC, Xbox One e PS4; in attesa di poterlo testare attraverso una demo giocabile, è possibile avere un assaggio di ZHEROS grazie al primo trailer rilasciato.

Per maggiori info sul progetto ZHEROS, visitare la pagina Facebook al link https://www.facebook.com/zherosgame o il sito ufficiale di ZHEROS presente al link http://www.zherosgame.com
 

 

Commenti