Tablet Microsoft Surface - caratteristiche

Steve Ballmer svela i dettagli di Surface, il progetto tablet dedicato a Windows RT e Windows 8 Pro: piattaforma ARM o Intel Core Ivy Bridge, display da 10,6 pollici e altri interessanti dettagli

Negli ultimi giorni Microsoft ha creato grande attesa per un importante evento organizzato a Los Angeles: la vigilia della conferenza è stata animata da ipotesi e congetture sul possibile annuncio. Tra le varie opzioni possibili i ben informati parlavano di un possibile tablet Microsoft, e si era anche fatto il nome di Barnes & Noble come possibile partner.
L'ipotesi del tablet Microsoft si è poi rivelata veritiera e Steve Ballmer ha mostrato al pubblico l'interessante progetto Surface. Il CEO di Microsoft ha introdotto i nuovi tablet partendo da lontano, dall'origine del mouse che venne creato per soddisfare una chiara esigenza degli utenti di un PC. E come in quel caso i nuovi tablet Microsoft intendono rispondere a precise esigenze degli utenti, o per lo meno questa è l'idea del colosso di Redmond che in ambito tablet è costretta a inseguire i concorrenti.
Il modello previsto per Windows RT ha un peso di 676 grammi con un display da 10,6 pollici ClearType HD. Dalle poche specifiche rese pubbliche da Microsoft si legge che lo spessore per questo tablet è pari a 9,3 mm, caratteristica che lo rende pressoché identico al rivale iPad.
Sul fronte delle porte di espansione Microsoft prevede uno slot per microSD e una connessione video HDMI; a queste opzioni si aggiunge la connettività Wi-Fi offerta dal modulo MIMO 2x2 integrato. A livello software il tablet dotato di sistema Windows RT metterà a disposizione Office 15, notizia già circolata alcune settimane fa e ora confermata.

Commenti