24. Le finestre

Windows tradotto letteralmente vuol dire “Finestre”.

La terminologia deriva dal fatto che l’utente interagisce con il computer attraverso dei comandi che, come già notato sinora, vengono posti nelle finestre.

La finestra può esser definita come una parte dello schermo nella quale è possibile eseguire programmi e processi. È possibile aprire più finestre contemporaneamente. Ad esempio, è possibile aprire un messaggio di posta elettronica in una finestra, modificare un foglio di calcolo in un'altra finestra, eseguire il download di immagini dalla fotocamera digitale in un'altra ed effettuare un ordine in un sito Web in un'altra finestra ancora. Le finestre possono essere chiuse, ridimensionate, spostate, ridotte a pulsante della barra delle applicazioni o ingrandite al massimo in modo da occupare l'intero schermo.

Prima di continuare nel corso è dunque opportuno conoscere tutte le varie parti che le compongono.

Per lo scopo si è aperta la finestra

Start --> Risorse del Computer --> Disco Locale (C:) --> Windows.