16. I connettori

Gli attuali connettori sono:

EIDE che permettono il collegamento all’interno del case di hard disk e lettori CD ROM. Generalmente sono presenti sulle schede madri due connettori di questo tipo. Questa realtà ha subito negli anni diversi aggiornamenti: connettori ATA100 oppure ATA133, che permettono fino a un massimo, rispettivamente, di 100 e 133MB per secondo di transfer rate teorico. L'interfaccia EIDE prevede il collegamento fino a due periferiche per ogni connettore.

 

 

Serial ATA o SATA. Anche questo connettore permette il collegamento dei dispositivi sopra elencati. La prima versione del Serial ATA supporta una velocità di trasmissione dei dati pari a 1.5 Gigabit al secondo. Sono tuttavia già presenti controller SATA di seconda generazione (detti SATA/300) in grado di trasferire 3Gbit/Sec e si prevede una terza generazione di controller da 6 Gigabit al secondo per fine 2008. 

 

 

 

 

 

Oltre al bus altri componenti importanti, presenti sulla scheda madre, sono: chipset e BIOS.

Il chipset si incarica di gestire e coordinare il funzionamento di tutti i componenti. Ad esso è delegato il controllo dell' I/O (Input/Output), dell' I/O del bus e, nelle schede più recenti, dell'elettronica di gestione dei dischi fissi e CD-ROM. Il chipset coordina anche le richieste di interrupt (IRQ) e gli accessi diretti alla memoria (DMA).

Il BIOS (Basic Input Output System) è una particolare memoria (flash ROM), che contiene un codice che viene eseguito automaticamente all'accensione del PC e consente una procedura di autodiagnostica (POST, Power On Self Test). Durante tale procedura vengono eseguiti tutta una serie di controlli e verifiche sulla memoria RAM, tastiera, processore, drive, disco fisso, porte di comunicazione ecc.

Con il termine socket o slot one si indica il connettore nel quale prende posto la CPU.

Ogni bus è collegato ad una porta di comunicazione omonima verso l’esterno attraverso le quali i dati possono raggiungere periferiche come stampante, tastiera, mouse, schermo, modem (e magari per questa via altri computer collegati alla rete Internet) e così via.