14. Catturare lo schermo intero o la finestra attiva

 


Supponiamo di voler eseguire una istantanea del nostro desktop, quella che in gergo si chiama Screenshot (da screen, schermo, e shot, scatto fotografico). Con windows XP è possibile farlo in due differenti modalità:

 

1) creando una istantanea di tutta l’area dello schermo

2) catturando solamente la finestra attiva.

 

Vediamo come.

 

Per la prima modalità, ovverosia per catturare lo schermo intero premere sulla tastiera il tasto Stamp o Print Screen (a seconda della tastiera che avete questi sono i possibili tasti) che generalmente si trovano vicino al tasto F12, mentre per catturare solo la finestra attiva premere sempre il tasto Stamp tenendo premuto ALT.

 

 

Memorizzato lo screenshot è possibile utilizzarlo in un qualsiasi programma: ad esempio un programma di fotoritocco o di videoscrittura come Microsoft Word.

 

Apriamo quest’ultimo e clicchiamo con il tasto destro del mouse sul foglio indi selezionare Incolla.

 

Le due immagini seguenti mostrano i due tipi di screenshot ottenuti.

Nell’immagine a lato è presente tutto lo schermo e la finestra di Proprietà dello schermo.

 

Il tasto premuto è stato Stamp.

 


 

In questa immagine invece vi è solo la finestra di Proprietà dello schermo (vedi pag. 17).

Il tasto premuto è stato ALT + Stamp.

 


 

Ci si potrebbe domandare a cosa servono questi screenshot?

Vi rispondo semplicemente che senza di essi, ad esempio, non avrei potuto realizzare questa guida.

Ma altri potrebbero essere gli usi: memorizzare un messaggio di errore per ottenere assistenza, conservare la pagina di registrazione ad un servizio in internet, catturare un frame di un video ecc.